La Jaguar XJR-15 è un 215 mph, vettura stradale a malapena-legale che è in vendita

La fine degli anni 80 e all’inizio del 1990 sono stati inondati con supercar da case automobilistiche di tutto il mondo. Classic Driver nel Regno Unito sta vendendo uno dei più rari di tutti questi supercars, la macchina da corsa da strada che è la Jaguar XJR-15.

La XJR-15 è il fratello meno noto della Jaguar XJ220. Solo 27 ne sono stati mai costruiti. La XJ220 non ha ricevuto lo stesso riconoscimento e il rispetto della Ferrari F40, la Porsche 959, e la McLaren F1, ma per un tempo ha detenuto il record per la più veloce auto da strada, 217,1 mph. Tutto grazie  all’ingegneria della XJ220 e l’abilità è dovuta allo sviluppo della XJR-15, che a sua volta deve tutto al conducente Tom Walkinshaw e la sua esperienza nel turismo e auto da corsa di Le Mans.

A differenza della XJ220 twin-turbo, la XJR-15 dispone di una grande V12 aspirato che è il risultato di 450 cavalli e 420 Nm di coppia quando nuovi. Il motore ha un sistema a secco coppa dell’olio, un albero motore forgiato Cosworth, bielle, pistoni in alluminio, e consegna carburante da un sistema di iniezione sequenziale a controllo elettronico Zytec. Il motore è accoppiato ad un cambio a cinque marce da Tom Walkinshaw Racing, mentre la sospensione – bracci trasversali fabbricato e ammortizzatori pushrod-molle orizzontali le molle anteriori e elicoidali al posteriore – è tirato direttamente dal XJR-9 macchina da corsa.

A quel tempo, la macchina era in grado di colpire 60 mph in meno di quattro secondi e superato fuori a 215 mph, poco meno del marchio posteriore fissato dalla Jaguar XJ220. La XJR-15 è stata anche la prima vettura stradale a fare largo uso di fibra di carbonio. Infatti, a 2,315 libbre, peso indicato della macchina è inferiore a quella di una nuova ND Mazda Miata. Il corpo è stato progettato da futuro ingegnere McLaren F1 Peter Stevens.

Mentre la McLaren e Porsche erano macchine più complete e ben arrotondate, la XJR-15 era un nudo osso, una macchina da pista senza compromessi. L’interno era poco più di una vasca di carbone dotata di una coppia di  sedili.

L’auto in questo elenco è il numero di telaio 21 e ha solo 1.400 miglia sul contachilometri. Alcune modifiche minori alle cerniere permettono il coperchio cofano e motore di essere rapidamente e facilmente aperti. La macchina è elencata per £ 450.000, o circa $ 560.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *